LO SCENARIO
Cambiano le abitudini di consumo che, di fatto, abitudini non lo sono più. Il nuovo consumatore è imprevedibile, infedele alla marca, acquista dove capita ed è attento agli sprechi, prudente. In più, aumentano i consumi fuori casa.
Uno scenario che per PAM Panorama, tra i principali attori italiani della GDO, si traduce in un’occasione per diversificare l’offerta, puntando sui prodotti freschi, offerti in monoporzione anti spreco e pronti al consumo, attraverso i due format PAM City e PAM Local. Una promessa da comunicare adeguatamente e distintivamente.

IL COMPITO
L’obiettivo di comunicazione di PAM City e PAM Local è comune: creare un linguaggio e un messaggio forte e distintivo, ma deve essere comunicato in modo differente e pariteticamente efficace, in modo da tenere ben distinta l’identità e le caratteristiche specifiche delle due insegne.

LA SOLUZIONE
Unidea ha creato due differenti strategie di comunicazione, ha ideato due linee guida distinte e al contempo efficaci, utilizzando linguaggi diversi e allo stesso modo contemporanei, capaci di parlare la “lingua della strada”, quella che il consumatore riconosce e utilizza. Efficace, memorabile, ammiccante.